Radici Di Sole

Scheda Tecnica

Anno di stesura :  1989
Lingua : ITALIANO
Atti : 2
Durata : 90'
Ambientazione : CONDOMINIO - INTERNO SCUOLA
Personaggi maschili :  12
Personaggi femmili : 7
Depositato S.I.A.E. : SI
   

Trama

Racconta della comparsa a Palermo di uno strano virus che, colpendo gli ormoni sessuali, uccide gli uomini e le donne dai dodici anni in su. Tutto avviene in una notte, la notte del terrore, e di chi muore non rimane niente perchè i cadaveri si dissolvono nel vento. La città, quindi, resta in mano ai bambini. Anche loro, però, non sono esenti da rischi: chi "sgarrerà" compiendo azioni malvagie di qualsiasi tipo, resterà pietrificato.
Il tutto avviene sotto una cupola elettromagnetica che avvolge la città e la protegge dagli adulti ai quali è vietato l'accesso, pena la morte causata dal virus assassino, o meglio giustiziere. A scatenare l'epidemia mortale è il malaffare, l'inciviltà, il malcostume politico, la "città malata". Ai bambini, unici abitanti, è affidato il compito di salvarla. La terra concede loro vent'anni di tempo. Se ce la faranno, tutta la sicilia potrà ritornare all'antico splendore; altrimenti, come recita un'antica profezia, sprofonderà negli abissi marini.