Meteore

Scheda Tecnica

Anno di stesura :  1991
Lingua : ITALIANO
Atti : 3
Durata : 90'
Ambientazione : TERRAZZA DI UNA CASA DI RIPOSO - CASA DOMENICONI
Personaggi maschili :  6
Personaggi femmili : 6
Depositato S.I.A.E. : SI
  

Trama

Vecchi, bambini, uomini, donne: a chi non è capitato di essere divorati da un desiderio?
Pensateci un po’: il barlume di una vita più felice, la possibilità di cambiare le circostanze del momento, il realizzarsi di un sogno.
Prosegue...

Primo giorno di scuola

[No text]

I ragatti della vecchia

Scheda Tecnica

Anno di stesura :  2006
Lingua : ITALIANO
Atti : 1
Durata : 60'
Ambientazione : CUCINA
Personaggi maschili :  2
Personaggi femmili : 2
Depositato S.I.A.E. : SI
   

Trama

C’era una volta una vecchina che parlava con i suoi raGATTI. Ma un brutto giorno un cattivone minaccia di ucciderli…
Entrate nel mondo incantato di Giorgina, in cui gli animali e persino gli oggetti si comportano in modo strano.
Prosegue...

Cedire’ Perbàffe Dàvidi

Scheda Tecnica

Anno di stesura :  1987
Lingua : ITALIANO
Atti : 2
Durata : 90'
Ambientazione : INTERNO CLINICA
Personaggi maschili :  19
Personaggi femmili : 13
Depositato S.I.A.E. : SI
   

Trama

L’inaugurazione di una clinica per bambini affetti da videodipendenza consente ad una madre indifferente di cercare un facile rimedio per la salute psichica del figlio Gabriele. Questa decisione si rivelerà un’ancora di salvezza per il bambino.
Prosegue...

Meteore

Meteore - Commedia in due atti - Edizioni Il Filo.

 

 

 

Domani è un’altra Notte

Scheda Tecnica

Anno di stesura :  1990
Lingua : ITALIANO
Atti : 1
Durata : 60'
Ambientazione : STRADA
Personaggi maschili :  7
Personaggi femmili : 5
Depositato S.I.A.E. : SI
   

Trama

Giro giro tondo, quant’è bello il mondo . . .
Quanto è bello il mondo dei bambini?
Chissà se è poi davvero un’isola felice nel mare adulto . . .
Nel 1986 l’Autrice incontra un bimbo che vende per strada pacchi di sale, invogliando i potenziali clienti con una cantilena ben nota alla Palermo “vecchia” e dei mercati. Lo ignora, come molti fanno di fronte all’”attacco” organizzato allo scatto del semaforo; tornando a casa, ripensa a quel piccolo essere umano, alla vita che con ogni probabilità è costretto a fare.
Prosegue...

Una cicciona all’agrodolce

COAUTRICE CON : DORA PIRAINO, DINO PIZZUTO

Scheda Tecnica

Anno di stesura :  2006
Lingua : ITALIANO
Atti : 1
Durata : 80'
Ambientazione : CAMERETTA -  ESTERNO SCUOLA
Personaggi maschili :  12
Personaggi femmili : 21
Depositato S.I.A.E. : SI
   

Trama

“Giovani d’oggi, di ieri e di domani . . . stessi problemi, sentimenti uguali”
È un viaggio nel mondo della gioventù degli anni ’80, legata all’apparenza e bombardata da slogan pubblicitari e richiami della moda. Ma pure turbata dai malesseri adolescenziali di cui è vittima ogni generazione. Protagoniste la cicciona Alexia, che si tormenta per il cinismo e l’indifferenza dei coetanei, e quattro compagne, in apparenza serene e sicure di sé - in realtà vittime delle loro idiosincrasie e costrette dentro una corazza che serve a mascherare le loro fragilità.
Prosegue...

Cca’ c’e’ sempri u’ suli

Scheda Tecnica

Anno di stesura :  2003
Lingua : DIALETTO SICILIANO
Atti : 1
Durata : 90'
Ambientazione : BORGATA PALERMITANA
Personaggi maschili :  5
Personaggi femmili : 6
Depositato S.I.A.E. : SI
   

Trama

“ Ccà c’è sempri u’ suli ”: dietro c’è tutto l’amore per la propria terra. Non si tratta però di un pittoresco superficiale, né di una Palermo da cartolina. La farsa è il mezzo per coinvolgere il pubblico con la risata e la solarità che la Sicilia esprime mentre mostra le sue molteplici contraddizioni. Il linguaggio stesso non è falsato o edulcorato, ma tale da potere essere udito origliando, non visti, dalle parti del mercato di Ballarò o nel cortile di un qualsiasi quartiere popolare della città.
Prosegue...
Categorie:   Farse
Azioni:   Segnala ad un amico | Permalink| Richiedi copione

U Ciuraru Ru Campusantu

Scheda Tecnica

Anno di stesura :  2005
Lingua : DIALETTO SICILIANO
Atti : 3
Durata : 100'
Ambientazione : BANCONE DI UN FIORAIO
Personaggi maschili :  3
Personaggi femmili : 0
Depositato S.I.A.E. : SI

Trama

Come mi è stato detto da una bambina deliziosa e intelligente, “Forse sono più grandi i piccoli che i grandi”. E questa commedia parla di personaggi “piccoli”, ma capaci di grande ironia e profondità: un fioraio, un musicista, un becchino, i defunti del cimitero…
I protagonisti di questa storia si muovono attorno alla vita e alla morte, laddove certi vivi sono morti per la società e certi morti sono vivi - nella misura in cui le loro idee camminano sulle nostre gambe. Lo spettacolo inizia mostrandoci due amici: un fioraio che ha la sua baracchetta vicino al cimitero e un violinista che suona ai funerali. Con le sue note, Totò “‘u Toco” è solito accompagnare in paradiso l’anima del defunto che, mentre sale, lo ringrazia e se ne va.
Prosegue...

Il Barbone di partanna

Scheda Tecnica

Anno di stesura :  2006
Lingua : DIALETTO SICILIANO
Atti : 1
Durata : 55'
Ambientazione : TEATRO
Personaggi maschili :  16
Personaggi femmili : 9
Depositato S.I.A.E. : SI 

Trama

Signore e signori, la rappresentazione di stasera è stata annullata. I tecnici stanno smontando la scena perché il teatro è stato occupato dai barboni invitati ad assistere a questo spettacolo, organizzato per loro a scopo di beneficenza. Che individui sono questi? Senza dignità? Che vita è la loro? Una vita apparentemente priva di senso: il loro corpo compie gesti incomprensibili, ossessivi, assurdi - significanti di un significato rimosso e ricacciato nei più reconditi anfratti dell’anima.
Prosegue...

Da Pagina 1 A Pagina 29

COAUTRICE CON : ASSUNTA BATTAGLIA

Scheda Tecnica

Anno di stesura :  2002
Lingua : ITALIANO
Atti : 2
Durata : 100'
Ambientazione : ESTERNO SCUOLA - CASA RAGAZZA - CASA PROFESSORE
Personaggi maschili :  -
Personaggi femmili : -
Depositato S.I.A.E. : SI
   

Trama

Una carezza e un pugno: si provano emozioni forti assistendo a questo spettacolo. Storia agghiacciante di un professore che rimane vittima di accuse infondate da parte di un’alunna fragile (e per questo crudele) e dello sfacelo verso cui lei e sua madre trascinano chi ha teso loro la mano. Storia disperata di un uomo solo che si ritrova faccia a faccia con una realtà inaccettabile. Rappresentazione di sentimenti meschini – invidia, cattiveria, superficialità – che assumono la forma di una terribile arma puntata sull’insegnante. Ma anche storia di risa spensierate, di feste di adolescenti; di purezza e slancio dei giovani che, al momento della verità, si rivelano più coraggiosi e coerenti degli adulti che pretendono di saperli educare; e infine storia commovente di testimonianze di gratitudine per l’altruismo sempre dimostrato da quell’uomo travolto dagli eventi.
Prosegue...

Sket…ciù

Scheda Tecnica

Anno di stesura :  2006
Lingua : ITALIANO
Atti : 2
Durata : 90'
Ambientazione : CAMERA NERA
Personaggi maschili :  -
Personaggi femmili : -
Depositato S.I.A.E. : SI
   

Trama

E . . .TCIU’! è un raffreddore di stagione.
SKET . . . CIU’! è un’allergia alle stravaganze della nostra società, un’indemoniata girandola di sketch esilaranti accompagnati da godibilissimi intermezzi musicali.
Prosegue...

La Semenzologa And Company

La “semenzara del festino”, vulcanico personaggio a cui il pubblico è già affezionato, è alle prese con la sfida più grande: conoscere se stessa. Per lei, che guarda il mondo con aria sfrontata  e candida, è arrivato il momento di guardare in faccia i suoi ricordi, raccontare le sue emozioni, dichiarare ciò che pensa della realtà che la circonda e delle persone che, per qualche motivo, le sono passate accanto; in altre parole, di esprimere la sua visione del mondo: ingenua, a volte grossolana, il più delle volte impietosamente lucida, tuttavia fondamentalmente ottimistica.
Prosegue...

38953

Scheda Tecnica

Anno di stesura :  1993
Lingua : ITALIANO
Atti : 2
Durata : 90'
Ambientazione : STABILIMENTO BALNEARE
Personaggi maschili :  -
Personaggi femmili : -
Depositato S.I.A.E. : SI
   

Trama 

In un lido balneare una persona invidiosa attenta alla vita privata di una bella e misteriosa donna, attraverso un messaggio particolare messo a bella posta su un giornaletto di annunci economici. La "donna del mistero" ed i suoi bambini, inizialmente, saranno messi alla berlina, poi il susseguirsi degli eventi svilupperà un effetto boomerang che andrà a colpire l'artefice del misfatto..

Eppur si muovono

COAUTRICE CON : ALDO REINA

Scheda Tecnica

Anno di stesura :  2007
Lingua : ITALIANO
Atti : 2
Durata : 90'
Ambientazione : QUADRI DIVERSI
Personaggi maschili :  -
Personaggi femmili : -
Depositato S.I.A.E. : SI
   

Trama

L’invisibile e tangibile presenza del male che si insinua nei mezzi di comunicazione per propagare condizionamenti devastanti nelle anime deboli. Il dramma affronta una tematica estremamente controversa con una trasposizione ampia dalle implicazioni sociali che questo fenomeno occulto provoca, descrivendo situazioni che nella loro teatralità spaziano fra il serio e il faceto. “”…I messaggi subliminali diffusi nell’etere si erano rivelati micidiali, e si crogiolava nella sua subdola maestria, i più grandi artisti avevano aderito e nessuna forma d’arte ne era esente: video, musica e persino i cartoni animati erano ormai contagiati. Un virus invisibile, intangibile, che aveva avuto risultati eccellenti sui poveri di spirito.””

Il Giullare degli Dei

COAUTRICE CON : ALDO REINA

Scheda Tecnica

Anno di stesura :  2004
Lingua : ITALIANO
Atti : 2
Durata : 90'
Ambientazione : SALOTTINO RUSTICO
Personaggi maschili :  -
Personaggi femmili : -
Depositato S.I.A.E. : SI
   

Trama

Luce soffusa a destra del proscenio. Dioniso, dio del vino, signore del sollazzo e dei banchetti celesti, è appena visibile, o meglio, deve essere illuminato con un gioco di luce che metta in risalto l’importanza del personaggio e al contempo lo dissimuli al pubblico. Ridicolo, il secondo personaggio, giullare degli dei, deve assecondare la suscettibilità di Dioniso e apparire come assoggettato ad esso; ascolta dimesso e replica appena, tuttavia deve essere evidente la sua sagacia.
Prosegue...

Una Cicciona alla peperlizia

Adolescenti anni '80 sul palcoscenico della vita.

Luomomaturo

[No text]

Femminopata

Specialista in paturnie femminili.

Femminopatia

Raccolta di monologhi al femminile.

Una mano lava l'altra

Trama


Storia tragicomica di un plagio.
Categorie:  
Azioni:   Segnala ad un amico | Permalink| Richiedi copione

Nell'oscuro abisso della memoria la scintilla di Tesla

Coautrice con : Giuseppe Reina
Categorie:  
Azioni:   Segnala ad un amico | Permalink| Richiedi copione

Il puzzle del destino

[No text]

Una luce in più

[No text]

Punto Interrogativo

[No text]

Tentato omicidio

[No text]

Il teatro

[No text]

Il teatro è la voce degli invisibili

[No text]

Il Prof.

[No text]

Accrescitivi

[No text]

Una Moglie DOC

[No text]

L'uomo maturo

[No text]

L'impronta

[No text]

La scuola sempre verde

[No text]

Babbìo

[No text]

We are the world? We are

[No text]

Muschi

[No text]

Il manager

[No text]

Il cornuto

[No text]

Il nonnetto

[No text]

Il telegiornale della sera

[No text]

Masculopatia

[No text]

Il fuco

[No text]

Televendite

[No text]

Crocifissa incoronata

[No text]

La mia donna

[No text]

El gato (Omaggio ad Astor Piazzolla)

[No text]

Carnacoccipola

Scheda Tecnica

Anno di stesura :  2006
Lingua : ITALIANO
Atti : 2
Durata : 90'
Ambientazione : CAMERA DA LETTO
Personaggi maschili :  6
Personaggi femmili : 5
Depositato S.I.A.E. : SI
   

Trama

Un anziano vedovo bisognoso di accudimento. Una badante rumena. La figlia di lei, vittima di uno sporco traffico. Questi gli ingredienti di Carnacoccipola. La relazione fra la badante e il suo assistito si basa inizialmente sulla diffidenza del vecchio maresciallo, costretto ad accettare quella che per lui è una vera e propria intrusione, dalla figlia Isa, stanca di barcamenarsi fra la sua vita privata e la cura del padre.
Prosegue...

Multilevel

Scheda Tecnica

Anno di stesura :  2006
Lingua : ITALIANO
Atti : 1
Durata : 70'
Ambientazione : SALA CONVEGNI
Personaggi maschili :  4
Personaggi femmili : 5
Depositato S.I.A.E. : SI
   

Trama

La spersonalizzazione ed il lavaggio del cervello attuati nelle convention all’americana del multilevel denunciate da una delle vittime all’atto di un’importante premiazione.

Figlia di un dio burlone

Scheda Tecnica

Anno di stesura :  2003
Lingua : ITALIANO
Atti : 2
Durata : 90'
Ambientazione : CAMERA NERA
Personaggi maschili :  -
Personaggi femmili : -
Depositato S.I.A.E. : SI
   

Trama

Spettacolo caleidoscopico di donne in equilibrio sulla giostra dell’esistenza, a volte sull’orlo di una crisi di nervi, a volte rassegnate, non di rado rabbiosamente contrariate dagli scherzi del destino. Stizzite e comiche senza volerlo, tutte traboccanti di energia e voglia di assaporare la vita; invischiate in situazioni assurde ed esilaranti proprio perché assolutamente veritiere.
Prosegue...